Italiano    English    Français
   
                                       
   


DOMANDE FREQUENTI


In queste pagine vengono raccolte le domande fatte più frequentemente dai visitatori del nostro sito e le relative risposte. Leggerle ti chiarirà eventuali dubbi.


D: E’ possibile partecipare al vostro viaggio con il proprio mezzo ?

R: Certamente, a patto che sia un vero fuoristrada (oltre ovviamente alle 4 ruote motrici deve avere almeno le ridotte, meglio se ha anche il blocco differenziale) e deve godere di ottima “salute”. Nelle quote di partecipazione, scaricabili dal sito, sono descritti anche i prezzi per la partecipazione con il proprio mezzo. Si tenga però presente che questa soluzione è conveniente solo se si inserisce il nostro tour in un viaggio in Marocco più ampio; diversamente è una soluzione abbastanza costosa, perché tra carburante, autostrada e assicurazione aggiuntiva ( in Marocco quella italiana non vale) per portare il proprio mezzo nel Marocco del sud si spendono oltre 1.400 euro tra andata e ritorno.


D: E’ un problema non aver mai guidato un fuoristrada ?

R: No, non è assolutamente un problema: il corso teorico/pratico che facciamo prima della partenza serve proprio a quello, ed anche il tragitto che abbiamo studiato, nonostante sia un vero full immersion nel Sahara, che da la possibilità di provare a guidare su ogni terreno (sabbia, reg, ecc.)  non presenta particolari difficoltà di guida. Il massimo che ti può capitare è una bella insabbiata: un po’ di spalate, il gruppo che ti aiuta a spingere e sei fuori!


D: Si intende ,secondo la vs. descrizione, rimanere alla guida per tutto il periodo del fuoristrada, oppure alternandosi con altre persone ?

R: Il fuoristrada è tutto vostro per l’intera durata del tour; sopra ci siete soltanto voi e guidate sempre voi.


D: Non ho capito dove si dorma nel deserto:  tenda normale o tenda berbera ?

R: Ogni giorno la nostra organizzazione precede i partecipanti nel tour e va ad allestire un vero e proprio campo itinerante, creato con tende berbere originali  costruite con un tessuto molto spesso fatto con la lana dei dromedari. Queste tende sono il frutto di secoli di esperienza dei nomadi del deserto e, oltre ad essere molto comode e spaziose (in pratica ogni coppia ha la sua camera da letto)  rappresentano sicuramente la migliore soluzione in termini di temperatura e protezione: fresche d’estate, calde d’inverno e ben resistenti ad eventuali tempeste di sabbia.  


D: Desidererei essere solo in 2 persone nel 4x4 (io e mia moglie) e' possibile ?

R: certamente, anzi è la soluzione più richiesta dai nostri clienti: avere il proprio mezzo, in autonomia, da guidare in pista. Non appaiamo mai persone che non si conoscano nello stesso fuoristrada, almeno che non sia quello dell’organizzazione guidato da noi. Visto però che il fuoristrada, e tutto il carburante per effettuare il giro, sono la parte più costosa  del tour, se si sceglie di venire in 3 o in 4 (per esempio 2 coppie di amici o un’intera famiglia) ogni partecipante risparmierà sul prezzo della vacanza. Vedere le quote di partecipazione, scaricabili sul sito, per il dettaglio dei prezzi.


D:  Ma in agosto non fa troppo caldo ?

R: Naturalmente in agosto fa più caldo che in altri mesi, ma il clima è sempre ventilato e molto secco, quindi ben sopportabile. Personalmente preferisco luglio ed agosto ai mesi invernali dove di notte fa freddo ed è più umido.


D: Potrei sapere quali mezzi vengono dati da guidare e quante persone vanno in ogni mezzo ?

R: Toyota Land Cruiser passo lungo, Toyota Prado passo lungo o Mitsubishi Pajero passo lungo. Sono tutte macchine molto spaziose (a 7 posti) utilizzate con non più di 4 partecipanti a bordo, lasciando così il giusto spazio per tutti. Sono confortevoli, hanno motori potenti e sono perfettamente idonee ad affrontare bene le piste.


D: E’ un problema partecipare da soli ?

R: No assolutamente, anzi molti nostri clienti vengono da soli, magari perché il loro compagno non è interessato. In questo caso si può scegliere di avere il fuoristrada da guidare tutto per te (con però un supplemento singolo) oppure di salire con noi su un mezzo dell’organizzazione, riducendo ulteriormente il costo della vacanza. Guarda le quote di partecipazione, scaricabili sul sito, per il dettaglio dei prezzi.


D: Perché non includete il volo aereo nel tour ?

R: Per lasciare più liberta ai partecipanti, che magari si trovano già in Marocco e vogliono partecipare al tour da li, oppure preferiscono un volo low-cost ad un business class, o viceversa. Comunque noi gestiamo anche il volo, solo lo teniamo a parte; quindi se si preferisce avere il pacchetto completo ci occuperemo noi di prenotare il volo più consono alle proprie esigenze (città di partenza, prezzo, ecc.) Nelle quote di partecipazione, scaricabili dal sito, diamo anche indicazione di un costo medio del biglietto e suggeriamo le migliori compagnie in termini di qualità, sicurezza e costo, indicandone anche i siti, da dove è possibile prenotare il volo on-line direttamente.


D: Mi piacerebbe moltissimo vivere l’esperienza del deserto, ma preferirei non dover guidare, è possibile ?

R: Certo, puoi salire su un nostro mezzo dell’organizzazione, guidiamo noi, ti fidi ?!   Con questa soluzione il tour ti costa anche meno, puoi vedere le quote di partecipazione, scaricabili sul sito, per il dettaglio dei prezzi.


D: Quante persone mediamente partecipano al viaggio ?

R: Normalmente preferiamo che le persone non siamo molte, altrimenti il deserto non sarebbe più deserto…    Partiamo con un minimo di 6 persone e chiudiamo le prenotazioni ad un massimo di 12/14. E’ anche capitato di effettuare tour personalizzati con solo una famiglia o addirittura solo 2 persone perché volevano stare soli e lo hanno espressamente richiesto, naturalmente in questo caso i costi aumentano.


D: Se siamo un certo numero, potete organizzarci un viaggio in una data non prevista e di più giorni ?

R: Certamente, è il nostro mestiere!  Abbiamo un’agenzia permanente in Marocco che serve proprio a questo. Se siete un gruppo di almeno 6 persone si può pianificare una data personalizzata ed aggiungere al tour le estensioni che volete; abbiamo gite in quad tra le dune, camminate nel deserto, dromedari, un soggiorno da una famiglia berbera vera che vive nel Sahara (questo lo offriamo solo noi!) e addirittura un giro delle kasbe antiche a dorso di asino. Andando nel sito, nella pagina estensioni facoltative, si possono avere i dettegli di tutte queste proposte e scaricandosi le quote di partecipazione, sempre dal sito, si avranno i prezzi anche di tutte queste estensioni.


D: Ma le estensioni facoltative si possono fare solo se si è un gruppo e quindi con un viaggio personalizzato?   Perché noi siamo solo in 2.

R: No, potete allungare la vacanza quanto volete anche se siete solo in 2. Farete il tour con gli altri partecipanti, poi a fine giro gli altri torneranno a casa, mentre voi andrete a godervi il giro in quad tra le dune o il soggiorno dalla famiglia berbera, ecc. Lista completa delle estensioni facoltative nel sito.


D: Per chi è già in Marocco, da dove è possibile partire per il giro ?

R: Il tour comincia all’ora e alla data stabilita davanti all’ingresso dell’aeroporto internazionale di Marrakech, è però anche possibile raggiungerci lo stesso giorno, a qualsiasi ora, nel nostro hotel castello di Ouarzazate, dove si dorme la prima notte e da dove la mattina seguente comincia il giro vero e proprio. Quindi Marrakech o Ouarzazate.


D: Vorremmo portare anche nostra figlia di 10 anni, ci sono dei problemi ?

R: Per tua figlia non c’è nessun problema è un viaggio effettuato in piena sicurezza adatto anche ai più piccoli, anzi di solito si adattano meglio degli adulti!  Sarà sicuramente un’esperienza unica e molto formativa, che nessun altro suo coetaneo avrà, e che permetterà a tua figlia di vedere il mondo da una prospettiva più ampia. Nel tragitto si incontrano popolazioni berbere con bimbi veramente molto poveri, l’incontro con queste creature le farà capire meglio la fortuna che abbiamo nel mondo occidentale e le farà apprezzare di più quello che ha e la vita in generale.


D: E’ possibile portare qualcosa per questi bimbi che si incontrano lungo la strada, e se si cosa ?

R: Certo, anzi incoraggiamo a farlo, perché sono bambini nati e vissuti sempre nel deserto nella stessa tenda o casa di fango, non hanno veramente nulla. Anche solo una caramella li rende felici.  Caramelle, cioccolatini, biro e piccoli giochi sono le cose da loro più richieste e apprezzate; in realtà quello che più serve sono i vestiti (anche macchiati o grandi, loro li usano per coprirsi e non per estetica) e le aspirine.


D: E’ possibile accorciare il tour e farlo solo di 3 o 4 giorni ?

R: Il tour proposto nel sito si sviluppa su un percorso abbastanza lungo e richiede una settimana intera per essere completato; abbiamo però molte altre possibilità compatibili anche con brevi periodi di vacanza, che oltre ai giri in fuoristrada prevedono, ad esempio, tour in quad o in dromedario di 1 o più giorni nel deserto, o addirittura la possibilità di vivere alcuni giorni da una famiglia berbera, mangiando con loro e dormendo nella loro casa, un full immersion completo che prevede molto spirito di adattamento ma che rappresenta sicuramente un’esperienza unica e non per tutti. Insomma abbiamo un organizzazione costantemente presente sul territorio in grado di organizzarti qualsiasi cosa in totale sicurezza, con professionalità ed a costi contenuti. Puoi andare nella sezione Altre Proposte del sito per visionare le varie possibilità offerte.


D:  Organizzate viaggi anche in Tunisia ?

R:  Il nostro tour si snoda nel deserto del Marocco del sud, ai confini con l'Algeria, lungo piste inconsuete e sconosciute. Esse offrono tutte le tipologie di conformazione del terreno che si possono incontrare in un deserto (sabbia, dune, fiumi da guadare, roccia dura, reg, spianate sconfinate o piste montuose) ed in più si ha la possibilità di inoltrarsi in pieno deserto per molti giorni, incontrando quasi esclusivamente berberi nomadi. Tutte queste possibilità in Tunisia non esistono: il deserto tunisino, anche se molto bello, è piccolo e completamente “turisticizzato” e non ci permetterebbe quindi di raggiungere il nostro fine: permettere di vivere il vero deserto incontaminato. Poi in Marocco abbiamo tutta la nostra organizzazione logistica per accogliere i clienti: una vera e propria agenzia permanente sul territorio. Quindi per ora organizziamo i nostri tour solo nel Marocco del sud, che rappresenta il miglior compromesso in termini di logistica, sicurezza e convenienza.


D:  Le guide parlano anche Italiano ?

R: Le guide siamo noi, siamo Italiani, in ogni giro è presente sempre almeno uno di noi, la maggior parte delle volte 2 o anche in 3, a seconda del numero di partecipanti;  in più ci sono i nostri collaboratori del posto, tutti berberi del deserto, che parlano di tutto, dal giapponese all’italiano!


D:  Che medicinali portate  ?

R: Disponiamo dei medicinali di base necessari per i disturbi più comuni che si possono verificare in questi posti ed in queste situazioni, se invece si fa uso di medicinali specifici o si sa di essere particolarmente predisposti a determinati disturbi, si dovrà premunirsi dall’Italia. Durante il nostro tour non abbiamo mai avuto clienti che si ammalassero seriamente, ma se ciò dovesse accadere siamo in grado in poche ore di uscire da una pista (tramite scorciatoie varie che noi e le nostre guide ben conosciamo) e raggiungere un ospedale attrezzato.


D: Che abbigliamento si deve portare ?

R: Per quel che riguarda gli abiti e molti altri oggetti utili, al momento della prenotazione del tour, verrà da noi fornita una lista ben dettagliata con tutto ciò che è consigliato portare, compresi gli indumenti più adatti, in base ovviamente alla stagione in cui ci si trova nel momento del viaggio.


D: Avete disponibilità a portare cibi italiani durante il viaggio ?

R: Il Tour proprio perché è un viaggio “reale” che ti immerge completamente nei luoghi che visiti, non prevede la somministrazione di cibi italiani, ma solo di cucina marocchina e berbera; la cura, l’igiene, la qualità, la quantità  ed il gusto del cibo sono comunque in linea con le esigenze degli Italiani a tavola. Il nostro viaggio è comunque un’avventura fatta in piena libertà, e tutti sono quindi liberi di mangiare ciò che vogliono: se volete portarvi da casa un po’ di spaghetti, e comprarvi sul posto una pentola ed un fornelletto per pochi euro siete liberissimi di farlo.


D: il tour resta confinato nello stato del Marocco ?

R: Si il viaggio resta confinato nello stato del Marocco, anche se una delle piste più belle che percorreremo in molti posti si avvicina parecchio all'Algeria, rubandone già il paesaggio e la splendida costituzione orografica; ecco perché non conviene farla soli: se ti sbagli e finisci in Algeria ti arrestano come contrabbandiere :-)


D: Siamo 2 amiche di mezza età, siamo interessate e abbiamo molto spirito di adattamento, ma siamo anche over 50! Ci sono altri nostri coetanei che normalmente affrontano questa esperienza ?

R: Oltre il 60% delle persone che partecipano al nostro tour appartengono al gentil sesso, e quasi la metà di queste sono vostre coetanee, quindi siete assolutamente nella media. Forse questo è dovuto al fatto che mediamente le donne sono più sensibili alla natura e alle emozioni che essa può regalare rispetto a noi uomini, e questa ricettività aumenta con la maturità mentale di una persona.  Il viaggio è studiato in modo per essere divertente ed appassionante, ma mai pericoloso o particolarmente stressante per il fisico.

                         

Prezzi e Prenotazioni




 
 
 
 
 
 
 
 

 

    Seguici su Facebook...    ...e chiedici l'amicizia per avere informazioni in tempo reale  suoi nuovi Tours, Vedere tutti gli album fotografici e domandare quello che desideri a chi ha già vissuto con noi il deserto!
   Recapiti per contattarci
velocemente in Italia:
   
  (+39) 320/084.0264
  (+39) 0121/59.80.40
  info@desertfoxtravel.com
 
Tutti i testi e le foto utilizzate in questo sito sono di proprietà delle Desert Travel Sarl e non possono essere utilizzati, copiati o riprodotti neanche parzialmente senza precisa autorizzazione scritta della stessa, ogni violazione sarà perseguita legalmente nelle opportune sedi competenti.